Loading...

Parco Archeologico di Ocriculum

L’antica città romana di Ocriculum, lungo la via Flaminia, famosa per il porto fluviale sul Tevere, con alcuni dei suoi edifici pubblici di maggior pregio riportati alla luce e l’Antiquarium dove sono esposti alcuni dei reperti rinvenuti.




Prima città dellʼUmbria che si incontra percorrendo la via Flaminia, provenendo da Roma, per la sua posizione strategica, lungo la strada consolare e presso uno dei principali porti sul Tevere, Ocriculum doveva rappresentare nellʼantichità un importante snodo commerciale.

Divenuto municipium dopo il 90 a.C., sotto Augusto il centro venne inserito nella Regio VI, Umbria, e nella prima età imperiale conobbe un fiorente sviluppo urbanistico.

Lʼinsediamento conobbe certamente uno sviluppo all’indomani della creazione della via Flaminia, ma la fase meglio nota è quella compresa tra la fine dell’età repubblicana e lʼetà imperiale, quando vennero costruiti i maggiori edifici pubblici e privati.

Le prime indagini estensive nellʼarea della città antica furono condotte tra il 1775 e il 1783 per volere di papa Pio VI.

Molte delle opere dʼarte allora rinvenute furono trasferite a Roma e tuttora abbelliscono le sale dei Musei vaticani.

I materiali di più recente ritrovamento sono invece esposti nellʼAntiquarium dellʼarea archeologica, allestito allʼinterno di un casolare ubicato presso la chiesa di S. Fulgenzio e costruito su di una grande cisterna di epoca romana, perfettamente conservata e visitabile.

Grazie anche agli scavi archeologici più recenti e allʼeffettuazione di indagini geofisiche e ricognizioni di superficie possiamo oggi provare a immaginare lʼantica forma urbana.

La Via Flaminia arrivava da Sud ed entrata in area urbana. Si dirigeva verso la piazza forense e proseguiva oltre, in direzione di Narnia.

In corrispondenza dell’ingresso in città troviamo due imponenti monumenti funerari, un edificio a torre ed un mausoleo rotondo, disposti lungo un tratto basolato della via Flaminia, rimesso in luce dagli scavi della Soprintendenza.
Il mausoleo è fiancheggiato a sinistra da una fontana pubblica, a destra dalla grande tomba a torre, ben visibile da lontano per chi arrivava dalla via Flaminia. A pianta quadrata sormontata da un corpo circolare, il monumento funerario conserva solo alcune tracce dellʼoriginario rivestimento in marmo.

Lʼalto pilone che sorge isolato poco più avanti, con muratura in opera reticolata, è tradizionalmente attribuito alla porta d’ingresso meridionale della città.

Nel settore centrale dellʼarea archeologica si incontrano i principali monumenti pubblici, tra cui spiccano le cosiddette Grandi Sostruzioni, certamente uno dei monumenti antichi più imponenti e rappresentative tra quelle conservati.

Formate da due piani di ambienti voltati in successione, avevano la funzione di sostruire e prolungare artificialmente il pianoro sovrastante, formando una terrazza idealmente orientata verso Roma, che doveva ospitare un complesso di edifici pubblici.

A lato delle grandi sostruzioni si trova il teatro, edificato in epoca augustea. La struttura si addossa con la parte posteriore al pendio, mentre nella parte anteriore occupa la spianata artificiale realizzata in epoca romana per colmare la valle del rio S. Vittore. Si conservano la cavea, del diametro di 79 m, ed il perimetro esterno, costituito da un muro in opera reticolata rafforzato da pilastri costruiti con grandi blocchi squadrati di tufo lavorati a bugnato.

Il monumento funerario rotondo si mostra ancora in tutta la sua grandiosità.
Composto da un tamburo cilindrico del diametro di 16 m su di un basamento quadrangolare di 19 m di lato, per unʼaltezza complessiva di circa 6 m, è rivestito da un paramento in grandi blocchi squadrati di calcare e presenta sulla fronte, verso la strada, una panca con zampe leonine e due celle laterali per le deposizioni.

 
A valle delle sostruzioni e del teatro è visibile ciò che resta del complesso termale di Ocriculum, realizzato intorno alla metà del II sec. d.C. e più volte restaurato, fino ad epoca tardo-antica, come testimoniano le iscrizioni.

Sono visibili una grande sala a pianta ottagonale, unʼaltra a pianta circolare ed un pilone compreso fra le due.

Da questo edificio proviene il celebre mosaico policromo conservato nella Sala Rotonda dei Musei Vaticani, organizzato in otto settori, con rappresentazioni di scene di lotta fra Centauri e Greci e scene marine con Tritoni e Nereidi.
A nord del centro, lungo quello che era l’antico letto del Tevere, doveva sorgere il Porto di Ocriculum, attivo dallʼantichità fino a secoli recenti, prima che le piene del fiume ed il suo definitivo spostamento ne causassero l'abbandono.

A sud del centro urbano incontriamo l'anfiteatro, costruito, come di regola, fuori dalla città. Si tratta di un edificio di che misura lungo gli assi maggiori 100 per 78 metri, in parte edificato e in parte realizzato scavando il banco di tufo naturale della collina.

La vocazione commerciale e la posizione strategica, alle porte dellʼUmbria e vicino Roma, assicurarono ad Ocriculum una lunga prosperità. Da qui le produzioni agricole ed artigianali umbre potevano essere imbarcate e raggiungere con facilità lʼUrbe.

 
Scopri tutte le strutture
Nelle vicinanze
gran_tour_rando

Grand Tour Rando...

 

["per-adulti"]
Corso del Popolo 0

Terni - La Città Dinamica...

Terni

["per-adulti"]
0 Downhill

Downhill...

Terni

["per-adulti"]
a partire da € 20
0 Terminillo inverno

Il Terminillo...

 

["per-lui","per-lei","per-la-coppia","per-la-famiglia"]
0 Rieti palazzo comunale

Rieti...

Rieti

["per-lui","per-lei","per-la-coppia","per-la-famiglia"]
0 GWN 3 tappe

Greenway del Nera in MTB...

Terni

["per-lui","per-lei","per-la-coppia"]
a partire da €277


Cascata delle Marmore...

Terni

[]
0 Piediluco copia

Il Lago di Piediluco...

Terni

["per-adulti","per-bambini","pet-friendly"]
Museo delle mummie a Ferentillo

Museo delle Mummie a Ferentill...

 

["per-lui","per-lei","per-la-coppia","per-la-famiglia"]
0 Piediluco paese

Piediluco...

 

["per-lui","per-lei","per-la-coppia","per-la-famiglia"]

Speleologia nelle grotte della...

 

["per-adulti"]
a partire da € 15
rafting_thumb

Rafting...

Terni

["per-adulti"]
a partire da € 30
festa acque 2017

Festa delle Acque...

Terni

["per-la-coppia","per-la-famiglia","per-adulti","per-bambini"]
0 Le rocche raccontano

Le Rocche raccontano a Ferenti...

Terni

["per-la-coppia","per-la-famiglia"]
Arrampicata a ferentillo

Arrampicata sportiva...

 

["per-adulti"]
a partire da € 25
0 Canottaggio

Canottaggio a Piediluco...

 

["per-adulti"]
a partire da € 20
0 Parco Nahar

Parco avventura NAHAR a Roscia...

 

["per-la-famiglia","per-adulti"]
a partire da € 10
0 Le vie di Francesco

La via di Francesco...

 

["per-adulti"]
0 Narni sotterranea

Narni Sotterranea...

Terni

["per-lui","per-lei","per-la-coppia","per-la-famiglia"]
0 Faraona alla leccarda

La Faraona alla leccarda...

Terni

["per-lui","per-lei","per-la-coppia","per-la-famiglia"]
0 Carbonaretti alla piedilucana

I Carbonaretti alla piedilucan...

Terni

["per-lui","per-lei","per-la-coppia","per-la-famiglia"]
0 Gamberi di fiume della valnerina

I gamberi della Valnerina...

Terni

["per-lui","per-lei","per-la-coppia","per-la-famiglia"]
trota_tartufata

La trota tartufata...

Terni

["per-lui","per-lei","per-la-coppia","per-la-famiglia"]
= Campacci

Parco archeologico industriale...

Terni

["per-lui","per-lei","per-la-famiglia"]
The zoo 1

Paracadutismo a Terni...

Terni

["per-adulti"]
a partire da € 160

Richiesta Informazioni