Flyup: i luoghi dello spirito

Le Terre di San Valentino viste dai droni

Il progetto Flyup consente una visione dall’alto dei Luoghi dello Spirito presenti nel territorio identificato come le Terre di San Valentino, nell’Umbria meridionale. Le terre di San Valentino e dei Borghi Verdi sono caratterizzate dalla presenza diffusa di eremi, monasteri, santuari e chiese che testimoniano, oltre la bellezza architettonica, la spiritualità che ha pervaso, nei secoli, questo territorio. Si tratta di costruzioni semplici, quasi sempre isolate e immerse nella natura, in molti casi abitate da quei monaci che, seguendo le tracce dei tanti santi che sono vissuti in queste terre, hanno praticato, all’interno di piccole comunità, modelli di spiritualità, ispirate all’essenzialità, ancora oggi percepibili in questi luoghi. Utilizzando questa pagina, basta cliccare sulla MAPPA relativa ad ogni punto di interesse per attivare la ricerca del percorso per raggiungere ogni singola eccellenza attraverso Google Maps.
collegiata-1024x708

Chiesa Colleggiata di Santa Maria Assunta

Lugnano in Teverina

A difesa delle gole del Nera e del corridoio che collegava Roma a Ravenna, il generale bizantino Belisario, nel VI secolo, fece costruire un monastero fortificato sopra il Ponte di Augusto nei pressi di Narni.

Abbazia di San Vittore

Otricoli

A difesa delle gole del Nera e del corridoio che collegava Roma a Ravenna, il generale bizantino Belisario, nel VI secolo, fece costruire un monastero fortificato sopra il Ponte di Augusto nei pressi di Narni.
vittore-1024x498
romita-1024x543

Romita di Cesi

Terni

A difesa delle gole del Nera e del corridoio che collegava Roma a Ravenna, il generale bizantino Belisario, nel VI secolo, fece costruire un monastero fortificato sopra il Ponte di Augusto nei pressi di Narni.

Speco di San Francesco

Narni

A difesa delle gole del Nera e del corridoio che collegava Roma a Ravenna, il generale bizantino Belisario, nel VI secolo, fece costruire un monastero fortificato sopra il Ponte di Augusto nei pressi di Narni.

speco1-1024x578
scoglio-1024x632

Eremo della Madonna dello Scoglio

Arrone

A difesa delle gole del Nera e del corridoio che collegava Roma a Ravenna, il generale bizantino Belisario, nel VI secolo, fece costruire un monastero fortificato sopra il Ponte di Augusto nei pressi di Narni.

San Pietro in Valle

Ferentillo

A difesa delle gole del Nera e del corridoio che collegava Roma a Ravenna, il generale bizantino Belisario, nel VI secolo, fece costruire un monastero fortificato sopra il Ponte di Augusto nei pressi di Narni.

san pietro in valle-1024x482 (1)
nicolo-1024x546

Chiesa di San Nicolò

San Gemini

A difesa delle gole del Nera e del corridoio che collegava Roma a Ravenna, il generale bizantino Belisario, nel VI secolo, fece costruire un monastero fortificato sopra il Ponte di Augusto nei pressi di Narni.

Chiesa di San Francesco

Amelia

A difesa delle gole del Nera e del corridoio che collegava Roma a Ravenna, il generale bizantino Belisario, nel VI secolo, fece costruire un monastero fortificato sopra il Ponte di Augusto nei pressi di Narni.

sanfrancesco-1024x582
sancassiano-1024x563

Abbazia di San Cassiano

Narni

A difesa delle gole del Nera e del corridoio che collegava Roma a Ravenna, il generale bizantino Belisario, nel VI secolo, fece costruire un monastero fortificato sopra il Ponte di Augusto nei pressi di Narni.

Abbazia di San Benedetto in Fundis

Stroncone

Lungo il percorso che collega Stroncone a Miranda si incontrano i resti dell’abbazia di San Benedetto che prende il nome “fundis” dalla vicina fonte dei monaci.

stroncone-1024x565

Mappa delle aree